Quando l’uomo

quando-l-uomo
QUANDO L’UOMO


Quando un uomo cade dalla sua colpa,
si alza rapidamente, come se nulla fosse accaduto.

E quando un uomo cade dalla colpa altrui,
non si alza e ostinatamente insista che l’altro lo sollevi.

Ma è saggio, quando un uomo cade dalla colpa altrui,
comportarsi come se fosse caduto dalla colpa sua.