Mondo sordomuto

Ci incontriamo fuori nel tempo e nello spazio, ma possiamo incontrarci solo da dentro – nello spirito

MONDO-SORDOMUTO
MONDO SORDOMUTO


Al di fuori canticchia il mondo intero,
al fine di attirare la voce da dentro,
ma tutto ciò che è ad alta voce dentro,
dentro sta in silenzio.

Fuori, non c’è consolazione – ma dentro, non c’è preghiera – appena dentro. Basta chiedere in preghiera e in essa la vostra consolazione. Chi rimane fuori, rimane senza consolazione – perché ogni consolazione esterno andare – solo coloro che sono pregava dentro rimangono.

Sei nato come impotenza in grado di difendere il potere di impotenza d’altra parte, ma solo fedeli di andare lì, dove si apre un mondo al di là di potenza e impotenza.

Tutto da fuori aliena, tutto all’interno riavvicina.

Ci incontriamo fuori nel tempo e nello spazio, ma possiamo incontrarci solo da dentro – nello spirito.

Niente là fuori non sarà tolto da chiunque, ma quando si perde dentro, si diventa consapevoli che nulla dall’esterno non vale nulla se non è subordinata al suo interno.

Le persone sono fiduciosi nella loro capacità di comunicazione, e il fatto che tutti sono nel monologo e tutti nel suo mondo sordomuto. Fino a quando qualcosa si difende, non sarai mai svegli nulla. Siamo tutti sordi e muti, ma solo se il nostro mondo interiore per imparare l’alfabeto, quello che siamo in grado di capire l’altro e parlare con alcuni dei dialoghi.

Gesù ha dato la sua vita per risvegliare il mondo interiore in tutto. Ha lasciato il mondo esterno e mettere un foglio bianco sulla destra all’interno la mano del Signore. E la fedeltà si parla e di cui la prima lettera del dialogo, e quando si incontrano un’altra lettera, rompe un collegamento tra l’esterno e l’interno. Allora vi consegneranno la prima canzone del mondo interiore, ma anche l’oscurità del mondo sordomuto tutto quello che rimaneva dalla sua parte. Per molti sarà troppo tardi per l’altro lato …

…e fino ad allora nessuno sa e hai un briciolo di tempo,
di stare zitto davanti alla forma del silenzio,
prima che essa parli con tue parole o rimane in silenzio per sempre.