Madre

Madre
MADRE


Ti ho amato più di ogni altra cosa, e ora sei in grado di far fronte a tutto,
sei diventato troppo grande, prima di crescere.

Mi piacerebbe farti scoprire un sacco di cose,
ma mi hai sorpassato, come farle parlare attraverso me?

C’è ancora speranza, perché ti amo più di ogni altra cosa,
che ci sono ancora cose sopra me che non hai ancora sorpassato.

E secondo Lui la fede in te,
per fare in modo che, se già non da me, tua madre,
cresci attraverso esso.

E capisci cos’è l’amore,
più grande del mio, che ti amo con tutto il cuore,
un amore che insegna anche con uno schiaffo, se necessario,
amore dello spirito che ti fa capire l’inadeguatezza di vita,
per farti crescere e non sorpassare la vita.

Tutto si può sorpassare, tranne la morte.

Se crescessi talmente tanto, che la vita maturi in te e accetti la morte, prima che arrivi.
Questa è l’unica richiesta che ho per te e per me
e il mio unico amore.