Senso della verità

Il più grande nonsense assoluto è l’uomo stesso

 Senso-della-verità
SENSO DELLA VERITÀ

La verità diventa significativa quando serve al co-uomo o a chiunque in qualsiasi modo. Altrimenti è solo un’illusione. Qualsiasi verità a cui l’uomo viene identificato e così la prende pre la sua, in quel momento diventa un’illusione. Per questa regola la gente nei rapporti religiosi spesso cade in un fanatismo. Non appena l’uomo si identifica con alcuna verità o la prende per la sua, essa si trasforma nel fanatismo.

Il fenomeno di massa del terrorismo d’oggi è una conseguenza di questo fatto. Alcuna verità religiosa, che è anche la verità  viva o oggettiva di una società, si è trasferita nella verità soggettiva perché è stata adottata da qualcuno, e produce il terrorismo di massa. Poi, quando non c’è un dialogo, ogni verità, anche la più sacra, diventa un’illusione, e quindi un’insensatezza.

In realtà, la gente può solo servire l’un l’altro. Finché sono subordinati l’uno all’altro, la verità può vivere in mezzo a loro come il rispetto, l’umanità, l’amicizia e l’amore.

Il grosso problema d’oggi è la vanità o l’egoismo. Questo è l’amore che la gente vuole solo per se stessi. La gente cerca di essere gentile con se stessi, ecosì stanno diventando ogni giorno le persone più illusori. Questa è molto pericoloso per la verità, perché solo un passo decide se stare nella verità o addirittura cadere nel fanatismo.

Questo è l’unico problema delle religioni. Da diverse religioni hanno origine molte delle verità della vita, che vivono in un ambiente in cui sono sostenute, in quanto le persone le condividono e vivono tra di loro. Poi diventano problematiche quando la gente inizia ad adottarle, e le prendono come assolute per se stessi. La verità trasformata porta un vero uomo al settarismo e al fanatismo, nonostante il fatto che in un altro ambiente ne rimane un sano funzionamento.

Pertanto, l’uomo non deve cercare la propria verità dentro cui dovrebbe trovare il suo significato, ma progettare il primo vicino che trova al suo viaggio. Se non è in grado di farlo, il significato non lo può trovare da nessuna parte. Solo il fatto che è disposto ad essere un certo senso a qualcuno, può riempirlo.

Nessuno può essere un senso a sé stesso. Tuttavia, questo è solo un enorme problema del mondo moderno, dove ci sono tante offerte per il proprio significato. Quando le persone sentono la sicurezza della sufficienza o nella propria realtà, stanno iniziando a svanire dal mondo reale, tra di loro appare il buio. Ognuno di loro trova un senso illusorio in alcune delle sue illusioni.

Che cosa è il terrorismo? Quando tra le persone un’illusione prevale sulla realtà, una delle conseguenze potrebbe essere il fanatismo. Pertanto, il valore della vita umana diventa pari a zero. Tutto il terrorismo di oggi, che è la perdita più inutile della vita, è il risultato di un sistema illusorio dell’uomo moderno. La più grande orrore è che questa piaga dell’assurdità umana è diventata uno stato abbastanza normale della nostra esistenza.

Un’illusione sempre significa mancanza di responsabilità degli individui per le loro azioni. In queste illusioni le persone non prendono la propria responsabilità per le parole pronunciate e le loro opere. Le sue opere sono giustificate da migliaia di ragioni, e rinunciano alla loro responsabilità.

Solo un amico pesa molto, molto di più di tutte le illusioni di questo mondo. Per l’equilibrio è sufficiente che uno ha almeno un amico. È una tendenza verso una vicinanza. Soprattutto, questo dà la sicurezza e la realtà della vita. Chiunque sia a conoscenza di questo, con tutta l’illusione esistente può sentirsi solo male. L’illusione fa di ogni uomo che vive solo un’immagine morto.